Spettro di Tsushima domina le classifiche di vendita negli Stati Uniti con il rilascio su PC

Spettro di Tsushima domina le classifiche di vendita negli Stati Uniti con il rilascio su PC

Ghost of Tsushima Dominates US Sales Charts with PC Release

Il mercato dei videogiochi negli Stati Uniti sta vivendo un significativo cambiamento, evidenziato dagli ultimi grafici di vendita. Ghost of Tsushima, originariamente rilasciato su PlayStation 4, ha raggiunto il vertice delle classifiche dopo il lancio della sua versione per PC. Precedentemente posizionato al numero 71, il repentino aumento di popolarità del gioco dimostra l’importante impatto dei rilasci multi-piattaforma.

Mentre le vendite delle console sono diminuite nel mese di maggio, PlayStation 5 (PS5) è nuovamente emersa come la console più venduta negli Stati Uniti. Va notato che attualmente la PS5 sta superando il suo predecessore, la PlayStation 4, in un punto simile del suo ciclo di vita. D’altra parte, Xbox Series X/S continua a essere superata dalla sette anni Nintendo Switch, con vendite inferiori rispetto a quelle di Xbox One.

Nonostante una riduzione del 40% nella spesa per hardware di videogiochi rispetto all’anno precedente, le prestazioni di vendita complessive della PS5 rimangono incoraggianti. Nei suoi primi 43 mesi sul mercato, la PS5 è avanti del 8% rispetto alla PlayStation 4. Al contrario, Xbox Series X/S è in ritardo del 13% rispetto a Xbox One e leggermente dietro Xbox 360.

Il successo del rilascio per PC di Ghost of Tsushima mette in luce la crescente tendenza dei giochi di prima parte di PlayStation a raggiungere la piattaforma PC. Questa strategia non solo amplia la portata di questi giochi, ma fornisce anche un’opportunità per aumentare le vendite. La popolarità della versione PC di Helldivers 2, ad esempio, ha contribuito significativamente al suo successo, oscurando le prestazioni dell’edizione per PlayStation 5.

Anche se Ghost of Tsushima ha conquistato il primo posto nelle classifiche di vendita, è importante notare che il remake di Paper Mario: Il Portale Millenario avrebbe probabilmente garantito la prima posizione se le vendite digitali fossero state considerate. Anche se Nintendo non divulga i suoi dati sulle vendite digitali, il secondo posto del gioco è stato principalmente dovuto alle vendite fisiche.

Conforme l’industria continua a evolversi, con Microsoft che esplora alternative per commercializzare i suoi giochi e Sony che si concentra sull’espansione dei rilasci per PC, il panorama delle vendite di videogiochi negli Stati Uniti continua a essere plasmato dai cambiamenti nelle preferenze dei giocatori e nelle abitudini di consumo.